Dario De Dominicis - Alla Sinistra Di Cristo

Molichrom: Festival della Fotografia Nomade

La seconda edizione del festival molisano 

Il Molise si prepara a ospitare la II Edizione di Molichrom: Festival della Fotografia Nomade, un evento di fotografia internazionale e contemporanea che si svolge dal 20 ottobre all’11 dicembre 2022 a Campobasso, con mostre, talk e workshop. 

Il festival nasce da un’idea costruita a più mani dall’associazione Tèkne, un gruppo di operatori dell’arte, spettacolo e comunicazione, che negli anni si è impegnato attivamente nel territorio molisano, e il direttore artistico  Eolo Perfido.

Il Molise diventa quindi un approdo breve e un incontro tra coloro che girovagano per il mondo documentando i cambiamenti, i diversi periodi storici e politici, le bellezze lontane. 

Per dirlo con le parole del direttore artistico, il fotografo Eolo Perfido: «Anche quest’anno abbiamo scelto di dare spazio a diverse interpretazioni del tema del nomadismo, inteso qui come un nomadismo culturale e filosofico, un’interpretazione del mondo che ne sottolinea il suo continuo divenire, il suo costante cambiamento, un passaggio di stato, una trasfigurazione; l’incontro e l’ibridazione di una pluralità di punti di vista. Gilles Deleuze definisce con il neologismo “deterritorializzazione” il diventare “nomade dei gusti e delle stesse idee”, dove la figura dell’intellettuale coincide con la pratica di “vagabondaggio” tra i saperi, le discipline, le esperienze».

Gli artisti in mostra

Dario De Dominicis partecipa con la sua opera Alla sinistra di Cristo, premiata con il Madre Terra Award al Festival di Fotografia Etica di Lodi nel 2020. 

Paolo Cardone con una selezione dei lavori dei suoi viaggi fotografici attorno al mondo. 

Francesco Faraci presenta il suo libro Anima Nomade, da Pasolini alla fotografia povera

Attilio Lauria interviene sul ruolo dell’Associazionismo in Italia con uno sguardo sul Molise, coinvolgendo le associazioni e le realtà locali. 

Le mostre saranno visitabili fino all’11 dicembre 2022. 

I talk

Dario De Dominicis “Incontro con l’autore”

21 Ottobre 2022, ore 18:30 presso l’auditorium Palazzo Gil di Campobasso

Francesco Faraci “Anima Nomade, da Pasolini alla fotografia povera”

22 Ottobre 2022, ore 18:30 presso la Sala Espositiva Palazzo Gil di Campobasso

Attilio Lauria “Quale futuro per l’associazionismo? Il ruolo delle associazioni e dei circoli fotografici e come è cambiato nella storia”

23 Ottobre 2022, ore 18:30 presso la Sala Espositiva Palazzo Gil di Campobasso

Il workshop di Giuseppe Nucci

21, 22 e 23 ottobre

Oltre alle mostre, il Festival propone numerose attività di approfondimento e incontro, tra cui il workshop di Giuseppe Nucci, dal titolo “Antropologia e Fotografia – Workshop di fotografia documentaria incentrato sul racconto di un territorio”. 

Obiettivo del workshop è fornire una metodologia di lavoro per quel che riguarda la fase di costruzione di una sequenza fotografica omogenea e consistente che ruoti intorno a un tema specifico. La logica con cui si svolgerà il corso è quella dell’assegnato fotografico.

https://www.molichrom.com/giuseppe-nucci-workshop

Giuseppe Nucci è un fotografo documentarista di origine molisana con una particolare attenzione ai temi antropologici che ruotano attorno ai suoi luoghi di origine. Nell’arco della sua carriera ha ottenuto pubblicazioni per il National GeographicNew York TimesSternGuardianDer SpiegelWiredDays JapanL’EspressoInternazionale. Ha inoltre vinto nel 2018 il POYi, uno dei premi più importanti legati al fotogiornalismo. Attualmente vive a Roma, sua città di adozione.


Per maggiori info sul Festival si rimanda al sito e alle pagine ufficiali:

www.molichrom.com

https://www.instagram.com/molichrom_festival/

https://www.facebook.com/molichrom

Dario De Dominicis – Alla Sinistra Di Cristo
Francesco Faraci – Anima Nomade
Agnone (IS), Italy – February 2016. Angiolino del Papa inside his house with deer’s horns in his hands. He found the horns in the woods during the long hours spent on the grazing land with cattle in summer.

Paolo Cardone – Pescopennataro, IS