Nasce in Calabria Fiumefreddo Photo Festival. Per la prima edizione, aperto il concorso fotografico

Fiumefreddo Photo Festival è il primo festival diffuso di fotografia in Calabria, ideato e promosso dall’Associazione culturale “Pensiero Paesaggio”, che si terrà dal 29 luglio al 10 settembre 2022 nel suggestivo borgo del basso Tirreno cosentino di Fiumefreddo Bruzio in una cornice espositiva a cielo aperto, pronta ad accogliere mostre, eventi, incontri e workshop con i protagonisti della fotografia contemporanea italiana e internazionale. Fiumefreddo Photo Festival unisce una vocazione fortemente internazionale a un profondo radicamento territoriale con uno sguardo rivolto ad indagare l’immagine attraverso l’incontro e la ricerca sul campo, con esposizioni, installazioni e proiezioni pensate per interagire col tessuto urbano e sociale in modo fortemente dinamico: Fiumefreddo Photo Festival vuole essere uno sguardo sul mondo che si apre nel cuore del Mezzogiorno d’Italia, la Calabria.

La direzione progettuale e organizzativa di Fiumefreddo Photo Festival è a cura di Anna Francesca Catalano, fondatrice dell’Associazione “Pensiero Paesaggio”, fotografa ed esperta di comunicazione, la direzione artistica e curatoriale è affidata a Teodora Malavenda, photo editor di WE World Energy e curatrice indipendente. Il Festival è patrocinato dal comune di Fiumefreddo Bruzio.

Midway: between past and futureè il tema della prima edizione di Fiumefreddo Pho­to Festival.Tra le iniziative della rassegna – della quale la rivista Fotografare” è media partner– è previsto un concorso fotografico ispirato allo stesso filo conduttore di questa edi­zione; un invito a proporre approfondi­menti originali e stimolanti sul nostro tem­po attraverso racconti per immagini che possano fornire inedite chiavi di lettura dei cambiamenti epocali in atto, delle loro ori­gini e dei possibili sviluppi. Possono parte­cipare al concorso fotoamatori, studenti di scuole di fotografia e professionisti resi­denti in UE, presentando fino a due pro­getti ciascuno, composti da minimo 20 fo­tografie fino a un massimo di 30 stampate o digitali, corredati da una breve biografia, titolo del progetto, sinossi e didascalie nu­merate di ogni immagine. Il primo classifi­cato riceverà un premio in denaro di € 500,00 oltre alla stampa della mostra e l’esposizione durante il festival. Il secondo classificato riceverà invece la pubblicazione sulla no­stra rivista e sul sito www.fotografaremag.it . 

È prevista una quota di iscrizione di € 20 per un solo progetto e € 30 per due pro­getti dello stesso autore. 

Il termine per partecipare scade il 22 maggio 2022

Regolamento del concorso al link https://www.fiumefreddophotofestival.it/opencall/

Info sul festival www.fiumefreddophotofestival.it