“Sguardi sordi: panorama in Lingua dei Segni” 

La mostra fotografica che valorizza e racconta la cultura sorda 

La Fondazione Musei Senesi è promotrice, in collaborazione con la Siena School for Liberal Arts, della realizzazione di una mostra fotografica per valorizzare e raccontare la cultura sorda, nell’ambito del progetto europeo Erasmus + Deaf Museums Project.

La call è rivolta a fotografi e fotoamatori sordi, italiani o residenti in Italia e si basa sui seguenti temi:

Quale è la dimensione emotiva che muove i tuoi scatti fotografici?

Quanto la sordità influisce sulla tua percezione del reale e sulla tua poetica?

L’obiettivo può essere un mezzo per raccontare, rileggere e interpretarel’eredità culturale sorda?

È possibile candidarsi entro il 3 aprile 2022 con un massimo di tre immagini; la partecipazione è libera e gratuita.

Il video con tutte le informazioni nella lingua dei segni è disponibile a questo link:

La giuria selezionerà 25 foto che verranno esposte alla mostra “Sguardi sordi: panorama in Lingua dei Segni” che si terrà al Museo Archeologico di Murlo, in provincia di Siena, da anni impegnato nella realizzazione di un “museo per tutti”, sempre più accessibile.   

La mostra sarà inaugurata il 30 aprile e chiuderà il 30 settembre 2022.

A questo percorso si affiancherà la mostra “Prospettive emotive attraverso gli occhi – Emotional Perspective Through The Eyes”, realizzata dal fotografo sordo di calibro internazionale Daniele Le Rose.

Per maggiori informazioni: www.museisenesi.org

Le candidature dovranno essere inviate tramite PEC all’indirizzo: museisenesi@pec.it