Tano D'Amico
Tano D'Amico

Gli “ultimi” di Tano D’Amico in una mostra di fotografie inedite, a Roma

Gli ultimi, gli esclusi, i senza parola, gli umiliati e gli offesi. Sono loro i protagonisti delle immagini raccolte da Tano D’Amico in mezzo secolo di intensa e appassionata documentazione della storia e dei fatti umani, viaggiando in Paesi e città diversi, esplorando periferie, respirando gli umori delle piazze, dei vicoli dei luoghi di lavoro. Una condizione talvolta difficile che, nel suo denso bianco e nero, diventa lirica, poetica, senza mai interrompere il contatto con una realtà prosaica, spesso drammatica e desolata che cerca continuamente il riscatto.

Le immagini di Tano D’Amico esposte in questa occasione sono scelte tra quelle mai pubblicate. Fotografie potenti, moderne dai richiami classici, che celebrano la bellezza e la dignità dell’uomo in qualsiasi tempo e condizione egli si trovi, nella sua dimensione personale e in quella collettiva, costantemente nel suo essere ingranaggio di un sistema che produce povertà, marginalità e sofferenza di molti per l’arricchimento e il potere di pochi.
Immagini che raccontano la storia di un’umanità e una moltitudine che ancora incede nella storia, nonostante tutto.

La mostra

Tano D’Amico – GUERRA AI POVERI
– fotografie inedite –

11 maggio-7 giugno
inaugurazione 11 maggio 2019, ore 18

a cura di Gabriele Agostini

Centro sperimentale di Fotografia Adams
Via Biagio Pallai, 12 – Roma
Orario: dal lunedì al venerdì, 16-20 con appuntamento. Sabato, 11-13 e 15-19. Domenica chiuso.
Info: 338.578.5977 – 06.53.44.428
info@csfadams.it
segreteria@csfadams.it

Ingresso libero