World Report Award Documenting Humanity
World Report Award Documenting Humanity

Al via la IX edizione del concorso internazionale World.Report Award | Documenting Humanity.

Promosso dal Festival della Fotografia Etica, il concorso internazionale World.Report Award | Documenting Humanity 2019 è nato dalla volontà di rappresentare fotograficamente l’impegno sociale in diversi ambiti. È aperto a tutti i fotografi italiani e stranieri, professionisti e non, che nei loro progetti fotografici celebrino l’Uomo con le sue vicende pubbliche e private, le sue piccole e grandi storie, i fenomeni sociali, i costumi, le civiltà, le gioie e i drammi quotidiani, i cambiamenti e l’immutabilità.

Il Festival della Fotografia Etica di Lodi, giunto quest’anno alla sua X edizione, ospiterà i lavori premiati al concorso che saranno parte integrante dell’evento per ribadire la sua vocazione all’approfondimento e alla conoscenza dei fatti umani, sia nella dimensione privata, sia collettiva, all’interno della comunità dei fotografi e per tutta la società civile. 

LE CATEGORIE E I PREMI

Quest’anno per celebrare il primo compleanno a due cifre, l’organizzazione del festival ha voluto introdurre una nuova sezione tematica all’interno del World.Report Award dedicata proprio al nostro Paese:  la categoria “Mondo Italia Award”, riservata a progetti fotografici che, come spiega il regolamento, “parlano dell’Italia e raccontano questa complessa nazione, le persone che ci vivono, i problemi che la affliggono ma anche le energie positive che la attraversano (…) tutto ciò che è Italia, nel bene e nel male, ovunque nel mondo. “ A questa categoria speciale è possibile partecipare anche con reportage realizzati all’estero in cui siano presenti comunità di italiani o che hanno connessioni temporali o storiche con l’Italia. 

Oltre a questa new entry, è possibile partecipare ad altre sei categorie:

Master Award, aperta a tutti i fotografi che propongano un reportage formato da un minimo di 20 a un massimo di 40 immagini; il premio per questa categoria è di 5.000 euro lordi in denaro. La categoria Spot Light Award (min. 20 max 40 foto) è riservata a tutti i fotografi che al 1° aprile di quest’anno non abbiano vinto premi nei più importanti concorsi internazionali di fotogiornalismo; il premio è di 2.500 euro. Alla categoria Short Story Award possono partecipare tutti i fotografi con reportage formati da 5 a 10 fotografie. Il premio è di 1.500 euro. 
Agli studenti attualmente iscritti a scuole di fotografie, o che abbiano conseguito il diploma dopo il 1° gennaio 2018, è riservata la categoria Student Award; a loro è richiesto un reportage composto da 20 a 40 fotografie e il premio è di 1.000 euro.
La categoria Single Shot Award premia, invece, la singola immagine con un riconoscimento di 1.000 euro; altre 29 fotografie singole verranno selezionate dalla giuria per essere esposte durante il festival.
Una categoria speciale denominata No Profit Award è riservata alle ONG, alle organizzazioni di volontariato, alle fondazioni e alle cooperative sociali che presentino lavori commissionati formati da 20 a 40 fotografie; è previsto un premio in denaro di 2.000 euro per il lavoro scelto dalla giuria e la produzione della mostra fotografica per questo e altri due progetti ritenuti validi.

Per partecipare al concorso è previsto il pagamento di una quota.
Il termine per partecipare al concorso è il 28 maggio 2019.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.festivaldellafotografiaetica.it.

Vuoi pubblicare le tue fotografie sul sito fotografaremag.it e sulla rivista Fotografare? Hai un portfolio al quale vuoi dare visibilità? Inviaci i tuoi lavori, i migliori saranno recensiti e pubblicati.